Il percorso si sviluppa lungo una tappa del Grande Anello dei Monti Sibillini nella zona alto collinare di Amandola, per terminare in uno dei più caratteristici borghi della Valle dell’Ambro.
L’ambiente, che farà da cornice alla nostra passeggiata, ci permetterà di trattare gli aspetti generali del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, di osservare le caratteristiche faunistiche, floristiche e paesaggistiche del Parco e di come l’uomo nel corso del tempo ha modificato il proprio ambiente.